Partito o un luogo permanente di confronto fra i cattolici impegnati in politica?

È importante subito precisare che se è assolutamente legittimo che nascano, esistano e si collochino nell’agone politico-democratico partiti che fanno riferimento esplicito, ad esempio, alla cultura liberale o a quella socialista (o quella radicale o a quella ambientalista,…), la stessa legittimità è giusto riconoscere anche a “partiti” che intendano rappresentare le “culture cattoliche” . Di per sé questo non é un male (cioè ciascuna differente posizione non é “esclusiva”), ma é un bene, perché ....continua a leggere --->

A proposito di cattolici e politica

Si sente parlare con sempre maggior insistenza di quanto sia indispensabile che i cattolici si impegnino in politica e questa cosa, anche se ne comprendo le ragioni, mi mette a disagio perché così mi sembra si tende a voler privilegiare una particolare appartenenza e in questo modo di dare l’impressione di fare delle esclusioni mentre il tempo in cui stiamo vivendo esige piuttosto di essere il più inclusivi possibili: davvero infatti si pensa che sia proprio opportuno fare questo tipo di distinzioni soprattutto nell’ambito politico che per sua natura è tipicamente laico?               ....continua a leggere --->

Lo spirito di laicità positiva che caratterizza la nostra Costituzione

Mentre stavo aspettando nella Casa di Riposo per anziani, dove ogni giovedì insieme a mia moglie andiamo a trovare sua mamma, mi sono messo a sfogliare una rivista che stava sul tavolo e sono stato attirato da un articolo dal titolo “La laicità” ed essa era riferita nientemeno che allo spirito con cui è stata scritta la nostra stessa ....continua a leggere --->

Le primarie e il bene comune

Questa mattina sono stato pungolato dal post che l’amico Davide Casati, vice sindaco di Scanzorosciate e responsabile provinciale dei giovani PD, ha pubblicato sulla mia pagina facebook e così ho deciso per oggi di spostare quanto avevo già preparato per il blog per esprimere il mio pensiero riguardo alle primarie da lui messo in evidenza.

Da ormai molto tempo ho rinunciato a prendere ufficialmente parte a qualsiasi appartenenza politica e questo per una scelta precisa: dedicare il mio tempo ai giovani indipendentemente dal loro orientamento partitico e ciò perché sono fermissimamente convinto che oggi la vera sfida, ....continua a leggere --->