Adesso serve l’impegno di tutti e soprattutto quello dei giovani

Se si ha a cuore davvero la politica non è possibile non sentire la sofferenza rispetto al pesantissimo clima di antipolitica e anche di antipartitismo che sempre più sta montando nel Paese anche se con ciò non si vuole di certo negare, è bene chiarirlo, le gravissime colpe compiute dalla classe politica e dagli stessi partiti che operano sempre meno sul territorio, a contatto con militanti e cittadini, e sempre più dentro lo Stato, comportandosi essenzialmente come “macchine elettorali” finalizzate esclusivamente alla conquista delle cariche pubbliche e di appropriarsi indebitamente di ingenti risorse pubbliche.
Occorre però stare ....continua a leggere --->