A proposito dell’esigenza di fare pulizia…

Mercoledì 31 Ottobre la Camera ha approvato in via definitiva il ddl anti-corruzione, sul quale martedì l’assemblea di Montecitorio aveva già votato la fiducia al Governo. Il provvedimento non è stato modificato alla Camera rispetto al voto del Senato in terza lettura e quindi diventa legge. I voti a favore delle nuove norme anti-corruzione sono stati 480, 19 i contrari, 25 gli astenuti. Il governo si impegna affinché la norma sulla incandidabilità dei condannati con sentenza definitiva sia approvata in tempo per le prossime elezioni. Lo assicura il ministro della Giustizia, Paola Severino, dopo l’approvazione del ddl anticorruzione. ....continua a leggere --->