L’esigenza di attuare il dialogo fraterno in politica

In politica nessuno vince e nessuno perde ma si viene eletti per fare un servizio e questo vale sia per chi ha ricevuto un ruolo di maggioranza che per chi si vede assegnato quello di minoranza (e non all’opposizione… che sembra debba opporsi a prescindere.) Tutti infatti, secondo il proprio ruolo, esercitano il loro mandato con la stessa dignità. Interagire in questo modo significa davvero concorrere insieme, nel rispetto dei diversi ruoli, nella realizzazione dello stesso obiettivo: il bene comune. Certo questo stile politico non si improvvisa ma richiede una indispensabile condizione e cioè l’essere disponibili al dialogo. Ma esso come va ....continua a leggere --->