Un dono da fare all’Italia

L’altro ieri vi avevo parlato dell’importanza di saper accogliere le differenze culturali, religiose… come una ricchezza e avevo portato alla vostra conoscenza un articolo il quale terminava così: “Ognuno di noi ha la responsabilità di suscitare luoghi ospitali entro cui sia possibile avvicinarsi gli uni agli altri con fiducia, nella vita quotidiana: solo così i nostri figli potranno crescere con la consapevolezza che l’altro non fa (affatto) paura e che scoprirlo stimola in noi innumerevoli opportunità di crescita”.
Proprio domenica si è tenuto una preziosissima giornata-laboratorio promossa insieme dal Movimento dei Focolari e da ....continua a leggere --->