Una buona politica non la si fa’ da soli

Ieri mattina ho scritto su facebook  che può darsi che mi sbagli ma vedo che come cittadini è molto difficile parlare di politica e può essere che questo dipenda dal fatto che ciò richieda la fatica di mettersi in discussione. Se fosse così permettetemi di porre un interrogativo: se non ripensiamo il nostro stesso modo di agire come potremo davvero favorire quel cambiamento di cui ha urgentemente bisogno la politica e che tutti a parole diciamo di volere? Non tener in debito conto poi una prassi politica consolidata da anni di demagogia e di superficialità significa essere complici di coloro che continuano a impedire il rinnovamento politico perfino dei ....continua a leggere --->