Il Movimento 5 Stelle e la dialettica democratica

Dopo essere entrati nelle amministrazioni locali e regionali (in particolare quella siciliana) adesso il Movimento 5 Stelle è arrivato, in modo anche molto consistente, nello stesso Parlamento e quindi è del tutto legittima la grande euforia che viene manifestata in questi giorni e per certi aspetti anche comprensibile, visto l’irruenza finora manifestata, i toni piuttosto duri che vengono utilizzati da Grillo nei confronti delle altre forze politiche.

A me sembra però che al di là di queste schermaglie più o meno giustificate non può sfuggire, se si guarda la realtà con oggettività, che adesso il M5S dovrà ....continua a leggere --->