Un reciproco prendersi cura

Dopo avere sentito ieri la stupenda omelia pronunciata da Papa Francesco alla moltitudine che lo ascoltava, in piazza e in ogni parte del mondo attraverso i massmedia, e alla presenza dei potenti della terra (ai quali ha ricordato che il vero potere è il servizio) ho avvertito l’esigenza che ciò che egli ci ha donato non rimanga solo un “siamo rimasti molto colpiti da quanto ha detto… quanto sarebbe bello se questo si realizzasse”: è fondamentale infatti che esso si traduca in un impegno concreto e non solo a livello di singoli ma anche e soprattutto dentro tutte le attività in cui si agisce.
Per quanto riguarda ....continua a leggere --->