Creare spazi reali di autentica fraternità

Ieri Papa Francesco incontrando i membri del Corpo Diplomatico ha rivolto un discorso nel quale, dopo aver evidenziato l’amore che Francesco d’Assisi aveva per i poveri e di quanti poveri ci sono ancora nel mondo, ha anche affermato che: “C’è anche un’altra povertà! È la povertà spirituale dei nostri giorni, che riguarda gravemente anche i Paesi considerati più ricchi. È quanto il mio Predecessore, il caro e venerato Benedetto XVI, chiama la “dittatura del relativismo”, che lascia ognuno come misura di se stesso e mette in pericolo la convivenza tra gli uomini. E così giungo ad una seconda ragione del mio nome. Francesco d’Assisi ....continua a leggere --->