Farsi uno in tutto tranne…

Sempre sabato 13, quello delle due manifestazioni, in serata da Fabio Fazio a “Che tempo che fa” era ospite proprio il fondatore di Emergency Gino Strada, uno di coloro che sono stati sbeffeggiati, il quale ha raccontato qualcosa della sua missione in giro per il mondo “per offrire cure medico-chirurgiche gratuite e di elevata qualità alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà promuovendo in questo modo una cultura di pace, solidarietà e rispetto dei diritti umani ” (dal sito di Emergency). Nell’ascoltarlo mi sono commosso e ho compreso ancor più la gravità dell’offesa che è stata ingiustamente commessa nei suoi ....continua a leggere --->