Esempio di onestà e di rettitudine

Come ho anticipato ieri rispondendo a Idalmo oggi desidero prendere in considerazione il suo preoccupato commento perché penso esprima il sentire di moltissimi in quanto questo è davvero un momento politico difficilissimo ed è reso ancora più drammatico proprio dal vedere che ciò non venga pienamente percepito come tale dall’intera nostra classe politica: se infatti non siamo diventati insensibili a tutto non è possibile rimanere indifferenti nel costatare con quale superficialità troppi politici continuano a “chiaccherare” inutilmente, a screditare gli altri contendenti con giudizi sferzanti e come gli stessi massmedia si accaniscano a dare così ....continua a leggere --->