Larghe intese, un affare di fraternità!

Comprendo molto bene e per certi aspetti condivido la forte perplessità di molti rispetto a quello che ieri Napolitano ha definito un “governo di larghe convergenze” ed Enrico Letta invece “governo al servizio del Paese”: Berlusconi infatti in tutti questi anni con le sue luci e le sue ombre ci ha così condizionato che qualsiasi ragionamento politico finisce inevitabilmente per avere sempre lui come riferimento e quindi anche solo accennare a possibili governissimi, larghe intese diventa motivo di forte contrapposizione.
Proprio a questo riguardo così ha affermato Napolitano sempre in quel ....continua a leggere --->