L’Agape è pieno nella reciprocità

Oggi nello spazio dedicato alla ginnastica dello spirito mi sembra davvero molto importante prendere in considerazione un articolo di Luigino Bruni pubblicato su Avvenire e nel quale mette in luce il valore grandissimo dell’agape il quale, come lui scrive, «… non condiziona la scelta di amare alla risposta dell’altro, ma quando questa risposta manca soffre, perché l’agape è pieno nella reciprocità».

E per citare ancora almeno un’altro passaggio riporto la stupenda conclusione: «La storia è ....continua a leggere --->

Tessere una rete fra tutti

In questo periodo su facebook e sul blog ho continuato a sostenere l’importanza di amare l’altro, gli altri, di dar vita ad una cultura della relazione, di costruire il tempo del noi… e l’ho fatto cosciente di quanto ciò apra davvero nuove prospettive anche per la stessa politica proprio perchè permetterebbe di attuare la fraternità come principio politico, cioè l’unità nella diversità: adesso infatti non c’è altra alternativa credibile se non quella di porre mano ad una radicale, benefica rivoluzione: quella di concorrere a tessere una rete fra tutti.  

A sostegno di ciò ho trovato una ....continua a leggere --->

NOI SIAMO SE SIAMO RELAZIONE

Da alcune settimane si susseguono così tante situazioni dolorose che in alcuni momenti sembra perfino che manchi il respiro, eppure l’esperienza più bella che vado sperimentando È QUELLA DI SENTIRMI LIBERO non certo, come ho detto, perché non ho problemi, ma perché cerco continuamente di donarmi agli altri: ascoltando pienamente chi mi parla, estinguendo i risentimenti, tacendo ciò che potrebbe dividere, valorizzando ciò che unisce… .

In questi giorni poi tutto ciò è accresciuto in me in quanto ho avuto la fortuna di sentire uno stupendo contributo di Vera Araujo, sociologa brasiliana molto ....continua a leggere --->