Sia Lui stesso a guidare la nostra vita

Per valorizzare al meglio la nuova Parola di Vita con la quale iniziamo questo nuovo anno penso ci possa essere molto di aiuto questo prezioso articolo di Costanzo Donegana perché ci fa comprendere che se accetteremo la nudità e se sapremo spogliarci sull’esempio di Gesù il 2014 potrà essere un anno felice proprio in quanto questa è l’unica condizione per rapporti veri, per solidarietà disinteressata, per fraternità calda e sincera. Solo cioè se il cambiamento comincerà prima dentro di noi è davvero possibile poi concorrere a dar vita anche a quel ....continua a leggere --->