Ora l’Italicum è legge (1)

La nuova legge elettorale, in sintesi. Il sistema è di tipo proporzionale corretto da un premio di maggioranza assegnato alla lista che ottiene al primo turno il 40% dei voti validi. Se nessuna lista raggiunge tale soglia, il premio verrà assegnato a seguito di un ballottaggio tra le due liste che hanno ottenuto più voti.
L’attribuzione dei seggi e del premio di maggioranza riguardano le singole liste, non essendo prevista la possibilità di presentare coalizioni di liste. Fra il primo ed il secondo turno non sono possibili apparentamenti tra liste.
Per l’accesso ai seggi è prevista una soglia di sbarramento del 3 percento. ....continua a leggere --->