Il valore dell’umanità

 

 

 

 

(…) L’umanità va sempre realizzata, l’uomo non è un dato oggettivo, l’uomo è in costruzione continua, in edificazione. Anzi c’è un filosofo che dice che l’uomo è come un duomo o come una cattedrale di cui non si vede mai la cupola. E anche Kierkegaard dice che quando nasce un uomo, nasce un infinita possibilità.
Io credo che questo ....continua a leggere --->