2° La politica è unità

Continuando nella lettura del testo proposto della Evangelii Gaudium, dopo aver evidenziato l’importanza di “accettare di sopportare il conflitto, risolverlo e trasformarlo in un anello di collegamento di un nuovo processo”, Papa Francesco scrive che: “In questo modo, si rende possibile sviluppare una comunione nelle differenze, che può essere favorita solo da quelle nobili persone che hanno il coraggio di andare oltre la superficie conflittuale e considerano gli altri nella loro dignità più profonda”. Si arriva così al cuore del suo pensiero, tanto che ciò lo ha posto significativamente proprio a titolo di questo capitolo, in ....continua a leggere --->