«Insieme, ciascuno diventa più bello».

 

 

Il travagliato tempo in cui viviamo evidenzia sempre più quanto sia grande il bisogno di appassionati di umanità, la quale non è monolitica ma una pluralità avviata all’unità, e questo esige di saper purificare lo sguardo in quanto ci vogliono occhi nuovi per poter “vedere” come ciascuno, nel variegato esercizio del proprio ruolo, sia veramente essenziale nella composizione di un disegno ....continua a leggere --->

Ci vuole più amore, più fraternità

 

 

Oggi, venerdì 23 marzo 2018, con la prima seduta prende avvio la XVIII Legislatura. Proprio a questo riguardo è davvero fortemente auspicabile che venga raccolto da tutti, ognuno nel differente ruolo che è chiamato a esercitare, e attuato con tutto l’impegno che ciò richiede quanto ha affermato Gualtiero Bassetti, Presidente della CEI, a conclusione del Consiglio Permanente, di cui viene riportato in ....continua a leggere --->

L’assenza dei “pensanti”

Un amico su facebook ha affermato che in queste elezioni c’è stata la totale irrilevanza del mondo cattolico, chiarendo che con ciò si riferiva al “cattolicesimo come movimento culturale che per secoli in Italia è stato capace di protagonismo politico”. Certamente il contesto in cui oggi viviamo è molto cambiato da allora tanto che il grande sociologo Zygmunt Bauman ha descritto l’attuale mondo occidentale come “società liquida”, dove dall’individuo con una identità forte, si è passati all’individuo che spalma la propria identità su una pluralità di dimensioni e appartenenze, senza punti fermi, in ....continua a leggere --->