Il principio cibernetico (1)

Tutto esiste per qualcos’altro, tutto è in rapporto. Il Vangelo ci ha rivelato che anche l’uomo progredisce nel rapporto. Col principio dell’amore reciproco, portato da Gesù, l’umanità si trasforma, diventa un’altra cosa, una nuova società umana”.

In questa affascinante affermazione di Piero Pasolini (agosto 1917 – 26 gennaio 1981) – dalla personalità ricca e piena di fascino, uomo di sintesi tra il carisma dell’unità e la riflessione scientifica – è racchiuso un po’ del suo illuminato e lungimirante pensiero: egli infatti spalanca a tutti noi un ....continua a leggere --->