La necessità delle differenze per la pienezza dell’umanità stessa

Le diversità – religiose, culturali, politiche… – sono componenti essenziali per arrivare a dar vita ad una democrazia fraterna, premessa irrinunciabile per poter comporre in modo davvero armonioso la stessa convivenza fra i singoli e fra i popoli. Per questo è un comportamento da autolesionisti impedire ad esse di esprimersi liberamente: sarebbe come mutilarsi una parte di se stessi con l’illusione che ciò non procurerà un indicibile dolore a tutto l’intero corpo. Allo stesso modo è un atteggiamento altrettanto distruttivo pretendere di voler omologare le differenze in quanto è come mettere tutti i frutti insieme nel frullatore: una ....continua a leggere --->