Chi trova un amico trova un tesoro

È proprio vero: non bisogna mai arrendersi. Quando ancora lavoravo ho conosciuto un giovane musulmano, originario del Ghana, con il quale è nata un amicizia davvero molto speciale tanto che il legame fra noi è cresciuto così tanto da sentici “fratelli”. Poi un giorno lui è tornato al suo Paese e purtroppo non siamo più riusciti a sentirci.          Da allora sono passati circa 15 anni ma in me avvertivo sempre fortissimo uno struggente desiderio di poterlo rivedere. L’altro giorno mentre stavo aspettando l’arrivo del parrucchiere vedo che si ferma una macchina e la persona che scende si ....continua a leggere --->