“VIVIAMO UN TEMPO DI GRAZIA!

Lasciamo che queste sue parole scendano nella profondità del cuore e ci aiutino ad avere uno sguardo illuminato dalla Sapienza così da cogliere come vivere pienamente questo tempo di grazia.

(…) In queste ultime settimane tra l’altro di quaresima già inoltrata un pensiero si faceva prepotente nella mia anima: la vanità di tutte le cose, la precarietà della nostra intelligenza nel capire in profondità la realtà, la vita, il decorso della storia. In effetti, è bastato, un virus, un microorganismo acellulare per mettere a repentaglio tutti ....continua a leggere --->