Far ripartire il rapporto tra cittadini e sistema politico

Per risanare la nostra democrazia malata è indispensabile prima di tutto ripartire dalla seconda parte dell’art. 1: “La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione”. In poche parole significa che occorre esercitare in modo consapevole i nostri diritti e doveri di cittadinanza attiva e ciò esige di uscire da ogni ambiguità e subordinazione proprio per ridare così di nuovo credibilità al processo democratico. Un arte questa che non s’improvvisa ma richiede preparazione: come infatti ha fatto notare Hans Kelsen “L’educazione alla democrazia diviene una delle ....continua a leggere --->