La reciprocità è la forma più alta dell’amore

Sergio Zavoli parlando ad un convegno, riguardo alla necessità di attuare una cultura del dialogo tra culture, discipline… (cioè la molteplicità dei soggetti che compongono una convivenza comunitaria), ha detto: “Ciò che lacera gli uomini e la loro relazione è l’idea che la nostra vita dimori in un arcipelago di innumerabili isole in ciascuna delle quali c’è uno di noi che vede l’umanità nella propria ombra, fidandosi di essa soltanto; pronto a cogliere in quella del vicino qualcosa di sospetto, di ostile, da dover controllare e magari colpire… . C’è quindi la necessità di ritrovare dove far consistere una ....continua a leggere --->