Staccare per ritemprarsi fisicamente e interiormente

Quanto vorrei anch’io avere la stessa sicurezza, che noto in tanti, nel pronunciarmi rispetto alle scelte politiche nazionali e questo proprio perchè avverto come in realtà sia davvero faticoso riuscire a prendere una posizione, a favore o in dissenso, senza lasciarsi condizionare dalle strette appartenenze partitiche, dalle proprie convinzioni culturali, religiose… Non si tratta di rinunciare a perseguire i propri obiettivi, a esprimere il proprio pensiero e nemmeno a prendere posizione, quanto piuttosto di passare dalla contrapposizione alla fraternità: solo essa infatti riesce a far interagire le diversità fra loro e fa in modo che anche la stessa correzione possa essere vissuta come preziosa opportunità per purificare il proprio agire ed renderci così sempre più capaci di realizzare tutti insieme il bene comune.

Con questo confidenziale pensiero prendo l’occasione per augurare che le meritate vacanze siano davvero l’occasione per distaccarsi un po’ dai esigenti impegni e ci si possa così ritemprare sia fisicamente che interiormente.

BUONE VACANZE!!!

L’aggiornamento del blog riprenderà a settembre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*