Farsi uno (5)

Un altro aspetto importante dell’arte di amare è il farsi uno, cioè il dimenticare se stessi, lo spostare i propri bisogni e interessi, per ascoltare gli altri, per comprendere le loro esigenze e aspettative. Il farsi uno, attuato in politica, si trasforma in un incontro con la realtà degli altri che permette una migliore comprensione delle persone e delle situazioni, e porta a costruire progetti più realistici e attuabili, nei quali tutti possono riconoscersi. L’amore del farsi uno è l’autentico realismo politico. (…) Il farsi uno, se diventa stile di vita del politico, permette di superare quel distacco tra società e politica, tra cittadini e classe dirigente, che spesso impoverisce l’efficacia delle decisioni e delle leggi, e che allontana i politici dai cittadini e i cittadini dalla politica. Farsi uno rende sincera la politica, proprio perché la fa nascere dalla realtà. Facendomi uno, lascio spazio alla realtà dell’altro.

Continua…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*