È il tempo della reciprocità

Il futuro non verrà costruito con la forza, nemmeno con il desiderio di conquista ma attraverso la paziente applicazione del metodo democratico, lo spirito di consenso costruttivo e il rispetto della libertà”. Alcide De Gasperi

Mi sono trovato a leggere questo pensiero del grande Statista e ne sono rimasto affascinato dalla lungimirante incisività di quanto afferma e anche dalla straordinaria attualità che ciò assume particolarmente oggi. Lo conferma l’amico Marco Fatuzzo il quale commenta con la sua riconosciuta autorevolezza: “Quanto sono necessari anche oggi (forse oggi ancora di più!) questi tre paradigmi, frutto del pensiero di uno statista del calibro di De Gasperi: il metodo democratico, il consenso costruttivo, il rispetto della libertà. Da perseguire con paziente applicazione”.
Riflettendo su ciò ho colto ancor più l’esigenza di condividere questo contributo “È il tempo della reciprocità” affinché ci aiuti a comprendere, in un tempo così turbolento e contrapposto, quanto è molto importante impegnarci nell’imprimere un deciso cambio di passo così da elevare tutti insieme la qualità della nostra democrazia. Come infatti ha detto Papa Francesco riguardo alla lezione che ci viene anche dalla stessa pandemia: “Peggio di questa crisi, c’è solo il dramma di sprecarla”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*