Buon Anno con l’augurio di vivere bene l’attimo presente

Il 2012 è terminato con le sue luci e le sue ombre… ora è definitivamente alle nostre spalle.

Il 2013 è appena incominciato e l’augurio, che penso tutti abbiamo in cuore, è che esso sia bello e fecondo e lo sarà se sapremo vivere bene l’attimo presente. Certo, l’esperienza ci insegna che non è sempre facile, anzi, spesso è molto difficile: allora come fare?

Questa mattina mia moglie mi ha chiesto di risentire un pensiero di Ezio Aceti, un noto psicoterapeuta e un comunicatore affascinante, il quale parla del SAPER RICOMINCIARE. Pur avendolo sentito non molto tempo fa vi confido che ci ha fatto ancora fortemente “vibrare dentro” e per questo adesso ve lo ripropongo anche a voi: mi sembra infatti che non ci sia augurio migliore per iniziare questo nuovo anno.

Allora ricominciamo sempre, ogni volta avendo come metà quest’anno quella più alta ma che ci farà sperimentare la gioia più grande:                                                                

      VIVERE PER LA FRATELLANZA UNIVERSALE.

 

[youtube]http://youtu.be/ANaaD9mmukA[/youtube]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*