Voi davvero cosa ne pensate?

Oggi ho deciso che forse è opportuno rimanere in silenzio in quanto veramente mi piacerebbe molto avere da voi qualche risposta al mio interrogativo rispetto all’introduzione delle preferenze, anche perchè una condivisione è tale se è reciproca.

Per questo allora mi rivolgo di nuovo e nello specifico a voi sindaci e amministratori che ricevete il consenso per amministrare proprio per mezzo della libera scelta degli elettori, a voi che siete impegnati nei differenti partiti e perciò chiamati a svolgere democraticamente l’impegnativo ruolo di cerniera tra la società e le cariche pubbliche, a tutti noi cittadini a cui viene riconosciuto l’esercizio responsabile della nostra sovranità: davvero cosa ne pensiamo?

Buona Domenica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*