A proposito del diritto di… cittadinanza!

Come sappiamo in questi giorni al Senato si sta dibattendo, purtroppo in un clima di durissima contrapposizione, la proposta di legge per il diritto di cittadinanza degli stranieri – lo ius soli – già approvata alla Camera nel Settembre 2015. Al riguardo condivido questo interessante articolo Non è una questione di prospettive ma di opportunità. Un articolo non basta ma la trattazione richiederebbe più articoli, di Antonella Crippa, a cui sono legato da un’amicizia davvero fruttuosissima, la quale svolge un’intensa attività professionale, avvocato, ed è un’infaticabile tessitrice di rapporti fraterni anche con tante persone provenienti dalle più varie nazioni.

La riflessione che propone, lo dico in modo volutamente provocatorio, è controcorrente rispetto al politically correct ma ritengo che i suoi spunti contribuiscono costruttivamente nell’impegno imprescindibile di attuare veramente fra tutti la più ampia condivisione: senza infatti un ascolto paziente delle ragioni gli uni degli altri non è possibile risolvere con lungimirante ponderatezza problematiche così complesse.

Buona riflessione e se potete esprimete le vostre graditissime considerazioni!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*