Gesti quotidiani di riconciliazione

Rispondere con amore ad ogni provocazione

I modi, con cui pure noi oggi possiamo essere incompresi e maltrattati, sono tanti. Essi vanno dalle indelicatezze e sgarbi ai giudizi malevoli, alle ingratitudini, alle offese, alle vere e proprie ingiustizie. Ebbene: anche in tutte queste occasioni noi dobbiamo testimoniare l’amore… verso tutti e, quindi, anche verso chi ci tratta male. (…).
…pur nella difesa legittima della giustizia e della verità, non ci dimentichiamo mai che il primo nostro dovere (…) è di amare l’altro, cioè di avere verso di lui quell’atteggiamento nuovo, fatto di comprensione, di accoglienza e di misericordia (…).
In tal modo anche nel difendere le nostre ragioni, non spezzeremo mai il rapporto, non cederemo mai alla tentazione del risentimento o della vendetta.

Chiara Lubich

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*