Seminare la gentilezza

La salute mentale trae enorme beneficio dall’accettazione gentile della realtà per come si presenta senza perdersi in troppi giudizi o pretese che sia diversa da quella che è, evitando quindi fughe di fantasie e aspettative fuori luogo. Accettazione, però, che non è passiva rassegnazione, perché in essa il senso critico nei confronti della realtà rimane intatto. Si tratta in sintesi, di dire un sì gentile alla realtà, di accogliere la realtà senza resistenza, lasciando che essa ci formi e informi, per predisporsi nei confronti di essa appunto con atteggiamento di apertura, oltre che di critica se necessario, ma mai di ....continua a leggere --->

La libertà la sia ama, anche a costo di sacrifici e rinunce

Ringrazio di cuore l’amico Luca per avermi donato questa graditissima introduzione al suo articolo davvero interessante proprio perché fa molto riflettere su un importantissimo aspetto: quello della libertà!

La libertà richiede di essere custodita e accolta, in seno alle singole esistenze. Non basta disporre di libertà specifiche e a tempo, rilasciate e autorizzate da altri. Gli eccessi devono essere contenuti e disciplinati, senza scadere, tuttavia, in un progressivo restringimento circa le occasioni autentiche per indirizzare consapevolmente ....continua a leggere --->